Dietro le quinte della nostra Tisana Vitalità



La nostra Tisana Vitalità era una di quelle a cui, io soprattutto, tenevo particolarmente.

Dovete sapere che soffro di ipotiroidismo da sempre e, come saprà chi ne soffre come me, è una condizione che porta a sentirsi spesso stanchi, affaticati oltre misura e privi di energia.

Col tempo, in qualche modo ci si abitua, ma la verità è che io non mi ci sono mai voluta abituare; anzi, ho sempre cercato di contrastare questa condizione facendo sempre tante cose, anche dopo la gravidanza e il parto, che certamente sfiancano ancora di più.


Ricordo perfettamente di aver consegnato il mio ultimo lavoro un giorno prima di partorire e che, il giorno del parto, approfittando di un momento in cui la piccola dormiva, in serata, ho sentito il “dovere” (follia pura!) di guardare le mail di lavoro. Penserete: “vabbè, hai avuto un parto-lampo”. No, è durato 13 ore e le ricordo come un incubo di dolore. La verità è che noi donne viviamo in allerta costante, dobbiamo sempre dare il massimo di noi stesse e non ci risparmiamo mai.

Luca, il giorno in cui è nata Alice, mi ha detto queste parole: «Amore, oggi ho scoperto che hai i superpoteri!». È una frase senza dubbio molto bella che mi ha illuminato: è vero, a noi donne, ci hanno dato i superpoteri di serie ma, diciamocelo, ci ammazziamo di lavoro!


Insomma, questa tisana l’ho voluta dedicare a me stessa e a tutte le donne che, come me, non si risparmiano.

Io, a inizio giornata o a fine pasto (per il dietro le quinte della nostra Tisana Dopo Pasto, puoi sbirciare qui), amo bere il caffè, ma non più uno o due al giorno. Una tisana, quindi, a base di erbe naturali e dalle indiscusse proprietà rivitalizzanti, era esattamente ciò di cui avevo bisogno. Tanto più che per me, il momento tisana, è sempre stato associato a una pausa di benessere e di stacco dal lavoro: quindi, doppio beneficio. In effetti, per crearla abbiamo voluto “esagerare” con gli ingredienti energizzanti, ma vi assicuro che questa tisana è una botta di energia e ha un gusto incredibile!


Al di là della tisana di cui volevo proprio parlarvi, però, la verità è che ci sono dei momenti o dei periodi particolarmente sfiancanti, in cui alla fine è doveroso ascoltare il proprio organismo, dedicargli tutte le attenzioni che merita, che può significare anche fermarsi per ricaricare le pile.

E allora, fermiamoci ogni tanto, e ricarichiamole queste benedette pile!




Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Instagram Icona sociale
  • Facebook Basic Square

 

©rossobio s.s.agr. • via di legoli, 75 • 56037 peccioli (pi) • tel. 0587 460656 • info@rossobio.com • p.iva 02233430509

privacy & cookie policycredits & disclaimer • condizioni di vendita